Gli oggetti derivati o come utilizzare l’impatto emozionale - Blog Oggetti pubblicitari
  • french
  • english
  • spain
  • dutch
  • german
  • italy
  • cameroun
  • catalan
doc_logo

Gli oggetti derivati o come utilizzare l’impatto emozionale

  • authorDoc Logo
  • dateVen 07 Gen 11
  • comments0

Chi non è mai uscito del cinema tanto toccato e felice che ha voluto comprare il manifesto subito per appenderlo nella sua camera ? Potete dirlo : VOI ! (o l’avete almeno fatto quando eravate giovani !)
E’ vero che la passione per le storie o gli eroi di cinema è piuttosto un fenomeno adolescente. I buoni businessmen l’hanno capito un lungo tempo fa. Oggi, esistono delle imprese specializzate negli oggetti derivati. Questi oggetti sono diventati un vero e proprio settore
tanto importante quanto la promozione del film dagli attori. In questo periodo, non ci sono di uscita officiale di film senza le sue statuette e diversi oggetti di ogni temi in referenza agli eroi e alle loro epopee.

Il fenomeno straordinario cogli oggetti derivati è che la gente è tanta appassionata che è pronta a pagare per averli, e pagare molto ! Non è raro di vedere dei fan fare la collezzione degli oggetti in riferimento al loro film preferito.
Questo è simplecemente la prova tangibile che l’impatto emozionale è più che capitale nel processo di acquisto. Gli adolescenti che sono toccati dalla storia del film e si ritrovano nei personnaggi vogliono far parte di questa « famiglia » visto sul grande schermo. Il prodotto derivato li aiuatano a prolungare questo sentimento di appartenenza ad un gruppo sociale nel qualle si riconoscono.

Ad un età dove ci cerchiamo e dove il sentimento d’appartenenza è il più forte, tutto quello che ci lega ad un gruppo o « un mondo » è il benvenuto. Come un accessorio di moda prova che facciamo parte della banda dei skakers o dei sportivi (scusa per li stereotipi !), il prodotto derivato permette di mostrare qualli sono i valori alle qualle aderiamo (in questo caso, i valori di cui parliamo nel film).

Prendiamo Harry Potter. Chi è il bambino che non ha mai sognato di avere la sua propria bacchetta magica ?! Dovete sapere che non è impossibile perché queste bacchette esistono !! (anche se dubiti del potere di queste bacchette sui vili personaggi che ci vogliono del male, ma è tanto bello sognare !

Vedete un po’ :

Più seriosamente, l’uso degli oggetti derivati come strumento di promozione fa parte del processo marketing chiamato : A.I.D.A : Attenzione, Interesse, Desiderio, Azione. Dopo aver visto un film che ci ha sconvolto, tuttp quello che vedremo a proposito di questo film susciterà la nostra attenzione. Saremo interessati da loro. Avremo il desiderio di comprarli per ricordarsi i sentimenti che abbiamo sentito vedendo il film e dunque, compreremo questo prodotto, passando all’azione. Prendiamo l’esempio del fenomenissimo Twilight. Questa saga sulla storia d’amore tra un vampiro (Edward Cullen) e un’ umana (Bella Swann) che conosce un successo enorme nell’intero mondo è il perfetto esempio.

Potete ovviamente comprare i manifesti del film. Ma soprattutto, avete ora tutta una gamma di prodotti Twilight disponibili : i classici porta-chiavi, i tee shirts, i mugs, i berretti ma anche dei prodotti molto più sofisticati : otre i gioielli personalizzati col blasone della famiglia Cullen (la famiglia del vampiro che ha tutta una storia tra i secoli visto che sono immortali), potere anche comprare degli ombrelli, dei segnalibri, dei badge, delle protezioni di Iphone, dei puzzles, dei braccialetti in silicone e anche dei fasciature Twilight ! E non dimenticare i miei preferiti : i calzini personalizzati Twilight che riscaldano i vostri piedi e anche il vostro cuore visto che ci sono Edward o Jacob tessuti sopra !
Per il piacere, ecco qualche foto di prodotti Twilight disponibili su www.cine-shopping.com :

Volete personalizzare deibraccialetti in silicone o dei calzini ? Contatte Euro-logo