• french
  • english
  • spain
  • dutch
  • german
  • italy
  • cameroun
  • catalan
doc_logo

Un margine sui prodotti promozionali ?

  • authorDoc Logo
  • dateGio 25 Ott 07
  • comments0

margin
Scritto da Horacio Placenti Reclamstation SL Spagna

Da un po’ di tempo, i prezzi di vendita dei Prodotti provenienti dalla Cina, sono aumentati dato che spesso tali prodotti arrivano fino ad un negozio o di un cliente finale.

50% dalla fabbrica all’ importatore / grossista + 50% al distributore + 50% al cliente finale.

QUANDO E PERCHE’ I DISTRIBUTORI APPLICANO UN MAGINE DEL 50%?

Quando : I prezzi vengono generalmente raddoppiati dai distributori per gli ordini inferiori a 1000 euro, per gli ordini più grandi, i margini com’è logico, vengono diminuiti del 25%.

Perché : Possiamo riprendere alcune ragioni che spiegano chiaramente il motivo:

  1. Un distributore si sforza nel sedurre l’utente finale, va a far visita al cliente, invia campioni, lotta con l’arte, ecc.
  2. Un distributore di solito paga una commissione al venditore che va a far visita al cliente.
  3. Un distributore prendere il rischio finale se il cliente rifiuta le merci, per qualsiasi motivo (logico o no).
  4. Un distributore deve finanziare l’ordine, come si deve solito pagare in anticipo i prodotti, e clienti finali sono soliti pagare dopo tempi lunghi.
  5. Un distributore spende soldi e tempo viaggiando per fiere con lo scopo di trovare migliori fornitori.

QUANDO E PERCHÉ IMPORTATORI / GROSSISTI APPLICANO IL 50% DI MARGINE?

Quando: è chiaramente dimostrato in tutti i cataloghi, con scale di prezzi in base alle quantità, che il quantitativo minimo ha un margine del 50%, a partire da questo vi è una diminuzione del 25%.

Perché: Possiamo riprendere alcune ragioni che spiegano chiaramente il motivo:

  1. Investono tariffe per le fiere.
  2. Investono nella stampa di cataloghi costosi.
  3. Investono esponendo i propri articoli in fiere locali.
  4. Investono facendo ingenti scorte per l’intera campagna.

Esempio: 10000 penne a sfera di qualità media acquistate in Spagna da una società di prodotti finiti, collaborazione stampato, prezzo 0,22 euro al pezzo + iva

  • Prezzo unitario di fabbrica per l’importatore / grossista: 0,06 Euro (1.000.000 pezzi)
  • Trasporto merci, tasse e dazi 0,01
  • margine importatore 0.06
  • costo di stampa 0.03
  • margine distributore 0.06

** Nota questo importatore deve mantenere 990.000 pezzi in giacenza per altri distributori.

Nota dello scrittore :

La tendenza in altri paesi, come si è appena visto anche in Spagna, è che alcuni grandi distributori cercano di evitare gli importatori e acquistano direttamente in Cina, chiedendo la produzione esatta per il cliente finale.

Il problema è che questo ordine dovrà poi essere spedito per via aerea e così il costo aumenta molto, ed i tempi di produzione sono lunghi, poiché le fabbriche cinesi di solito non hanno scorte proprie.

Normalmente (tranne per grandi ordini), al distributore conviene acquistare localmente dagli importatori.

Scritto da Horacio Placenti